MODALITA’, TERMINI E SCADENZE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA SELETTIVA

La Cooperativa Sociale Cultura e Valori di Verona, organizza per l’anno 2020/2021 il Corso di Formazione per Operatore Socio Sanitario, approvato dalla Giunta Regionale n. 1124 del 06/08/2020.

Per la partecipazione al corso è obbligatorio svolgere la prova di selezione che si terrà in un’unica data per tutta la Regione Veneto, il giorno giovedì 22 Ottobre 2020 presso la Scuola Paritaria Provolo in Via A. Angelo Berardi, 9 – 37139 Verona, ore 09:00.

Per poter partecipare alla prova selettiva  è necessario compilare il modulo di iscrizione che dovrà essere inviato via mail all’indirizzo nicola.verdolin@gruppocercate.it. In alternativa può essere consegnato agli Uffici Amministrativi della Cooperativa Sociale Cultura e Valori in Via Bramante, 15 – 37138 Verona, dal lunedì al venerdì 09.00 ÷ 13.00 entro il 20/10/2020 ore 13.00.

  • Il Corso, in base alle domande pervenute, sarà suddiviso in due: il primo di tipo “intensivo” con una durata prevista di 6/8 mesi ed orario delle lezioni giornaliero; ed un secondo, pensato soprattutto per i lavoratori, di tipo “estensivo”, con una durata prevista di 9/18 mesi ed orario delle lezioni serale / weekend.
  • Nel caso di titoli di studio conseguiti all’estero (in Paesi dell’Unione Europea ed extra Unione Europea) dovrà essere presentata la Dichiarazione di Valore.
  • I corsisti stranieri devono possedere il certificato di competenza linguistica rilasciato da enti certificatori, almeno di livello B1.
  • Inoltre chi non sarà ammesso alla prova di selezione del 22 Ottobre 2020 potrà partecipare alle successive prove di selezione previste per i giorni 15 Gennaio 2021 e 15 Aprile 2021.

MODALITA’ DELLA PROVA DI SELEZIONE

La prova è finalizzata a verificare nei candidati conoscenze, abilità e attitudini ai percorsi formativi per OSS , in ambito

  • socio-culturale-istituzionale: si mira a evidenziare le conoscenze di educazione civica e del futuro ruolo, le abilità di ragionamento logico e matematico, le abilità di comprensione ed elaborazione di un testo, le abilità di utilizzo di strumenti informatici e lingua inglese;
  • relazionale: far emergere le attitudini relazionali/comportamentali e di aiuto alla persona, le abilità di problem solving e di lavoro in gruppo.

La selezione sarà suddivisa in due prove:

  • scritta: caratterizzata da 60 domande a risposta chiusa (58 quesiti con quattro opzioni di risposta e 2 quesiti con 5 opzioni di risposta vero/falso ) da completare entro 75 minuti. Il superamento della prova scritta costituisce titolo per l’ammissione al colloquio (minimo 30 punti per essere ammessi al colloquio, massimo 60 punti).
  • orale: consisterà in un colloquio conoscitivo della durata indicativa di 15 minuti. Il colloquio andrà ad indagare le motivazioni  che spingono alla scelta del corso e del lavoro, la consapevolezza dei propri punti di forza e debolezza e degli aspetti positivi e critici del lavoro e, infine, evidenziare eventuali limitazioni alla frequenza regolare delle attività didattiche e di tirocinio. Il colloquio si intende superato con il raggiungimento di almeno 6 punti (massimo 10 punti).

Il punteggio minimo per l’ammissione al corso è di 36 punti complessivi (massimo complessivo 70 punti).

Per maggiori dettagli e informazioni è possibile consultare la pagina web della Cooperativa.