LE CAUSE, I SINTOMI, LA PREVENZIONE ED I NOSTRI CONSIGLI. TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SULLA SINDROME DA COLON IRRITABILE

La sindrome da colon irritabile è un disordine dell’apparato gastrointestinale che colpisce il 15% degli italiani e circa il 70% sono donne.

Ma quali sono i sintomi di questa sindrome?

  • Fastidio/dolore addominale
  • Aspetto delle feci differente dal solito oppure differente consistenza. Subito dopo l’evacuazione dovrebbe verificarsi un netto miglioramento del dolore intestinale
  • Presenza di gas intestinale
  • Anomalia nella frequenza di evacuazione
  • Nausea e vomito
  • Difficoltà digestive
  • Alterazioni urinarie

È possibile prevenire la sindrome da colon irritabile?

Un’alimentazione sana sicuramente aiuta a prevenire questi disturbi intestinali. Non è possibile individuare una dieta precisa generale valida per tutti, in quanto ognuno di noi ha bisogni e fisici diversi: possiamo però, in questo articolo, darvi indicazioni di massima che possono aiutarvi.

Sicuramente tenere un diario alimentare vi può aiutare a capire la vostra alimentazione. Scrivete sul vostro diario che cosa mangiate ed aggiornatelo con gli effetti che vi causano gli alimenti assunti.

Alcuni cibi sicuramente possono risultare critici, per chi soffre di disturbi intestinali, e provocare, dopo circa sei mesi, la sindrome da colon irritabile. Eccone alcuni:

  • Latte, latticini e alimenti contenenti lattosio
  • Insaccati
  • Gli alimenti ricchi di fibra, nel caso in cui si è soggetti a diarrea e gonfiore addominale
  • Bevande frizzanti
  • Il cioccolato
  • Caffè e tè
  • In generale cibi piccanti

Vogliamo darvi alcuni consigli che vi aiuteranno ad evitare il sorgere di questa sindrome.

  • Mangiate lentamente
  • Praticate attività fisica, in quanto, oltre a ridurre i livelli di stress, è un massaggio naturale per il nostro intestino. Forse non tutti sanno che lo stress è una delle cause che possono portare a disturbi intestinali.
  • Bevete almeno un litro e mezzo di acqua al giorno
  • Cercate di andare al bagno ad orari regolari

Se siete affetti da sindrome da colon irritabile, confrontatevi con il vostro medico di base e con il vostro farmacista. Alcuni farmaci vi aiuteranno sicuramente ad alleviare il dolore e a risolvere temporaneamente il disturbo.

Ma ricordate che è sempre meglio prevenire che curare!